Banca nazionale svizzera

Contabilità nazionale

Set di esercizi 1
Caso A – Dalla produzione di latte alla vendita di formaggio
    1. 1)

      Un agricoltore del Piano di Magadino vende la propria produzione di latte ad una società di Cadenazzo che produce formaggio. A sua volta, la società trasforma il latte in formaggio che viene venduto ad un grande distributore nazionale attivo nel commercio al dettaglio. Alla fine dell’anno, l’intera produzione di formaggio viene acquistata dai consumatori.

    1. a)

      Completate la tabella con i valori mancanti, indicando in particolare il valore aggiunto di ogni singola azienda.

       

       

      Produttore di latte
      (I)

      Società produttrice di formaggio
      (II)

      Commerciante al dettaglio
      (III)

      Cifra d’affari

      1000

      7500

      Stipendi

      2200

      1500

      Profitto

      300

      Valore aggiunto

      4000

    1. b)

      Calcolate il valore della produzione totale realizzata nell’intero processo produttivo (dalla produzione di latte alla vendita di formaggio) utilizzando i tre metodi a disposizione (metodo della produzione, del reddito e della spesa finale).

      PIL secondo il metodo della produzione =

      PIL secondo il metodo del reddito =

      PIL secondo il metodo della spesa finale =

    1. c)

      Ammettendo che la società produttrice di formaggio (II) acquisti il latte all’estero, il PIL aumenta o diminuisce? Per quale motivo e per quale importo?


Caso B – Dalla produzione di frutta alla vendita di succhi di mela
    1. 2)

      Supponiamo che:

      • la ditta Succo SA acquisti una quantità di mele da un agricoltore svizzero il quale ottiene così un profitto di CHF 200.
      • Succo SA rivenda all’azienda Bibite SA di commercio al dettaglio il succo di mela prodotto ottenendo una cifra d’affari di CHF 7000.
      • Bibite SA vende al consumatore finale tutto il succo di mela ottenendo un profitto di 1300.
      • i seguenti stipendi sono stati versati: CHF 1800 dall’agricoltore, CHF 3000 dalla ditta Succo SA e CHF 1700 dal commerciante al dettaglio Bibite SA

         
    1. a)

      A quanto ammontano i valori aggiunti (V.A.) realizzati in ogni fase della catena del valore? Dettagliate i calcoli.

    1. b)

      A quanto ammontano le cifre d’affari e i profitti realizzati dalle differenti aziende? Dettagliate i calcoli.

    1. c)

      A quanto ammonta la spesa finale?

    1. d)

      Il PIL aumenta, diminuisce o rimane costante nel caso in cui il commerciante al dettaglio venda una metà del succo di mela all’estero? Come varia la composizione del PIL?