Banca nazionale svizzera

Da non perdere

Soldi e felicità

Il modulo «Soldi e felicità» tratta in maniera ludica il tema della gestione del denaro e si basa sul gioco di carte Ciao CASH. Edito per la prima volta nel 2012 da Plusminus, associazione per la consulenza sociale di Basilea, questo gioco avvincente è stato rielaborato e arricchito sul piano didattico da iconomix in collaborazione con Plusminus e altri partner. Con l’occasione, ne è stata realizzata una nuova versione in italiano, ordinabile per le classi da settembre 2020 tramite il sito web di iconomix. La distribuzione di Ciao CASH nel Cantone Ticino avviene in cooperazione con «Il franco in tasca», piano pilota cantonale di prevenzione all’indebitamento eccessivo.

Handy-Spiel

L’obiettivo del gioco è raccogliere quanti più punti felicità possibile per migliorare la propria qualità di vita, avendo a disposizione mezzi economici limitati. A ogni turno i giocatori ricevono del denaro sotto forma di salario con cui possono comprare carte Acquisti, decidendo quindi come investire i propri soldi: meglio spenderli in vacanze, alimentazione, vestiti nuovi o piuttosto per uno smartphone? Scelte quotidiane che richiedono di valutare costantemente pro e contro, visto che i punti felicità attribuiti dalle varie carte non sono uguali e non si può comprare tutto! Vince chi alla fine avrà raccolto il maggior numero di punti grazie a una strategia attenta e a un po’ di fortuna.

Incidente

Presto o tardi si dovranno fare i conti con sorprese non proprio gradite. Chi pesca una carta Sorpresa potrebbe perdere in una volta sola ingenti somme di denaro per via di spese dentarie impreviste, di una crisi economica o di un divorzio. Diventa quindi importante saper gestire bene le proprie finanze per non scivolare nella spirale dell’indebitamento. Coloro che sono infatti costretti a ricorrere costantemente ai crediti, dovranno pagarne continuamente gli interessi, finendo per non potersi permettere più nulla.

Nel corso della partita, si imparano a riconoscere i classici «costi trappola» e a valutare costi e benefici prima di fare una scelta di acquisto. Le esperienze di gioco sono seguite da tre fasi di riflessione guidate dal set di esercizi di iconomix: inizialmente quanto successo durante la partita viene discusso all’interno di ogni singolo gruppo di gioco. Successivamente si condividono le principali conclusioni con il resto della classe e infine ciascun partecipante adatta le competenze acquisite alla vita reale.

Al modulo «Soldi e felicità»