Banca nazionale svizzera

News

Filtrare gli articoli per tema
Moduli d'insegnamento aggiornati (7)
Articoli (6)
Libri (2)
Eventi (3)
In seno a iconomix (17)
Infografica (3)
Nuovi moduli d'insegnamento (9)
Video (3)
Offerta Web (12)

Insegnamento a distanza: lezioni di economia
26.03.2020

Il programma di Rai Educational «Lezioni di economia» è un viaggio in dodici puntate all’interno del mondo dell’economia. Ogni puntata approfondisce i temi cardine della macroeconomia: figura dell’economista, concetto di reddito e di sviluppo, dinamiche delle imprese e del sistema bancario, debito pubblico e crisi finanziarie.

Al sito di Rai Educational

Insegnamento a distanza: eduport
23.03.2020

La piattaforma eduport propone una panoramica delle varie opportunità offerte per l’insegnamento a distanza, incluse risorse ICT (punti di contatto) e possibilità di scambio di esperienze via LinkedIn. 
Eduport è nato su iniziativa della Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE) e della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

Al sito

Insegnare a distanza: iconomix è al vostro fianco
20.03.2020

iconomix mette a disposizione materiale didattico per far scoprire ai vostri studenti l’economia, anche a distanza!

Moduli particolarmente adatti all’insegnamento a distanza

Nuovo: Modulo «Lavoro del futuro»
12.03.2020

La digitalizzazione sta modificando profondamente il settore dell’occupazione. Il nuovo modulo «Lavoro del futuro» tratta delle sfide e delle opportunità che ci attendono.

Lavoro del futuro

Coronavirus, gli scenari per la Svizzera
12.03.2020

La Svizzera si prepara a una situazione in cui il sistema sanitario arriverà al limite delle proprie risorse. Al momento l’obiettivo è rallentare il ritmo dei contagi e guadagnare tempo, e le raccomandazioni emanate dall’UFSP servono a questo scopo.

Nonostante ciò il nuovo coronavirus rischia di esercitare una pressione enorme sul sistema sanitario, che senza provvedimenti come il divieto di assembramento o l’adozione di regole di igiene raggiungerebbe rapidamente il collasso. Lo mostra in maniera eloquente l’infografica: secondo dei modelli previsionali, entro maggio in Svizzera potremmo avere 100 000 o più malati di COVID-19 nello stesso momento. Con i provvedimenti adottati si spera di porre un netto freno all’avanzata dell’epidemia.

Al sito web dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP)

Le banche e il Ticino, un secolo di storia
06.03.2020

Scoprite la storia della piazza finanziaria ticinese nel libro pubblicato dall’Associazione Bancaria Ticinese in occasione del suo centenario.

Per saperne di più

Economia ticinese: la verità oltre i numeri
24.02.2020

L’economia ticinese sta bene o sta male? Puntata speciale con venti esperti in diversi settori.

Al video

Moneta token
13.02.2020

Pagamenti in contante, con carta o con lo smartphone e magari, in un futuro nemmeno troppo lontano, con token digitali. Nel suo intervento del settembre 2019 presso l’Università di Basilea, il presidente della Direzione generale della BNS Thomas Jordan ha illustrato le diverse forme di moneta esistenti e ipotizzabili in Svizzera, fornendo un’utile panoramica e presentando spunti interessanti.

All’infografica «Varie forme di moneta sull’esempio della Svizzera»

Tendenze congiunturali inverno 2019/2020
03.02.2020

immagine "Tendenze congiunturali"

È disponibile la nuova scheda di lavoro iconomix «Tendenze congiunturali», basata sull’ultima edizione della pubblicazione SECO «Tendances conjoncturelles». I temi riguardano la situazione economica attuale e le previsioni sull’evoluzione congiunturale in Svizzera, in base a ipotesi riferite alla congiuntura internazionale. In anteprima: «Si conferma il rallentamento congiunturale in Svizzera. La previsione è moderatamente positiva grazie tra l’altro a fattori straordinari come gli eventi sportivi internazionali.»

Tendenze congiunturali inverno 2019/2020

Unborn Generations
30.01.2020

Il nostro egoismo verso le generazioni future potrebbe trasformarsi nella più grande minaccia per l’umanità. Ma cosa succederebbe se oggi fossimo abbastanza altruisti da pensare al bene delle generazioni che vivranno molto dopo di noi? BBC Future risponde a questa domanda e pubblica l’impressionante infografica «The scale of unborn generations».

All’articolo integrale di BBC Future